News

Torna a tutte le news

COMUNI RICICLONI 2017

Il 22 giugno si sono svolte a Roma le premiazioni del concorso nazionale “Comuni Ricicloni 2017”, la consueta iniziativa di Legambiente che ogni anno premia amministrazioni e comunità locali che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti. Per la regione Veneto, vince, per il secondo anno consecutivo, Castelcucco: primo tra i Comuni sotto i 10.000 abitanti con il 91,8% di raccolta differenziata e una produzione di secco residuo davvero bassissima, pari a 28,1 kg/abitante nel 2016. Anche nella classifica dei Comuni sopra i 10.000 abitanti sale nel gradino più alto del podio un Comune servito da Contarina, Riese Pio X: qui la differenziata ha raggiunto l’88,4% e il secco residuo si ferma a solo 30,8 kg/ abitante. Treviso anche quest’anno è un Comune Riciclone, confermando di essere ai vertici nazionali per i risultati ottenuto nella raccolta differenziata, che si attesta all’85,3%, un dato che nessun altro capoluogo di provincia ha raggiunto con una produzione di secco residuo pari a 64,4 kg/abitante registrata nel 2016.
Nella classifica complessiva regionale, fra i primi 20 Comuni 16 sono serviti da Contarina.
Ottimi risultati confermati anche dalla speciale classifica riservata ai consorzi, guidata dal Consiglio di bacino Priula che conferma il primo posto nella categoria sopra i 100mila abitanti.

L’edizione 2017 dei “Comuni Ricicloni” ha assegnato un premio speciale anche a Contarina e gli Alpini per gli ottimi risultati raggiunti nella gestione dei rifiuti prodotti durante la 90^ Adunata, l’adunata dei record non solo per le 650mila presenze mai registrate finora, ma anche per il 67% di raccolta differenziata, il miglior dato registrato finora.

Per essere certificati come “ricicloni”, i Comuni - oltre a superare il 65% di raccolta differenziata – devono anche ridurre la produzione di secco non riciclabile, mantenendola sotto i 75 kg/ab all’anno.
Con questi parametri, in Italia i Comuni certificati come Ricicloni sono 486 su 8.055 Comuni presenti in tutta Italia, solo il 6%. In Veneto, invece, il dato è completamente ribaltato e la percentuale sale al 29,2%; i Comuni Ricicloni e rifiuti free sono 169 su 579, a testimonianza che il nostro territorio – e in particolare la Marca trevigiana – rappresenta un vero distretto green, capace di investire e innovare nel settore della sostenibilità ambientale.

Questo importante riconoscimento testimonia gli ottimi risultati raggiunti grazie al costante impegno dimostrato da cittadini e amministrazioni nella raccolta differenziata e nella tutela ambientale.
Grazie a tutti!

Per maggiori informazioni e vedere l'intera classifica: www.ricicloni.it


INFOLINE

(lun-ven 8.30/18.00, sab 8.30/13.00)
gratuito solo da telefono fisso


da cellulare, chiamata a pagamento:
+39 0422 916500